TEaCH > hiSTORY. Nuovi media per raccontare la storia

2019_02 febbraio_05_TEACH_history

TEaCH > hiSTORY. Nuovi media per raccontare la storia

TEaCH
Education Community Night

hiSTORY. Nuovi media per raccontare la storia
Con Marika Michelazzi, Arabella Salvini, Guglielmo Motta, Carlo Celentano
Martedì 5 febbraio 2019, h 19.00

Ingresso gratuito per i soci YATTA!2019, previa registrazione su Eventbrite.

Iscriviti!

In vari media riservati all’intrattenimento si sta tentando, grazie alla recente disciplina della Public History volta ad applicare la Storia a conoscenze più “pratiche”, di coniugare l’accuratezza storica riservata ai saggi a forme di comunicazione più narrative e accattivanti per il pubblico. Di fare divulgazione il più accurata possibile anche oltre al documentario o al saggio storico. Sempre più, specialmente all’estero, sono i fumetti, i libri illustrati, i film e i videogame che trattano di storia. Parleremo questa sera di cosa si sta facendo in Italia in questo campo, dando un’occhiata a come la televisione e il cinema si stanno evolvendo e adattando per trovare nuove forme e nuovi metodi per rendere la didattica della storia entusiasmante, comunicativa e di ispirazione per tutti.

Gens Felix, di Michelazzi e Salvini, è un progetto volto a presentare la storia in maniera accattivante, mai perdendo di vista le fonti storiche e l’accuratezza di eventi e ambientazione, ma adottando un tono più colloquiale e narrativo. Attraverso l’illustrazione e i social media, attraversa tutti gli eventi della Campagna di Gallia condotta da Giulio Cesare, visitando popoli, paesi e imprese spesso dimenticate o relegate a poche impersonali frasi su un foglio, per far capire che ogni evento, per quanto lontano nel tempo, ha ancora qualcosa da comunicare, un’ispirazione da dare a ciascuno di noi.

History Movies: capire e analizzare la storia dell'umanità e il racconto delle grandi vicende attraverso la settima arte. Come può un film raccontare una storia, spesso anche senza volerlo? È possibile comprendere le vicende storiche, le trasformazioni sociali e le biografie dei personaggi attraverso la visione di un film o di una serie Tv? Quali problematiche si incontrano all'interno di questo mezzo di divulgazione e perché offre un'ampia possibilità di vantaggi? Queste sono le domande a cui risponderanno Carlo Celentano e Guglielmo Motta.

Marika Michelazzi. Nata a Milano, città dove vive, studia e lavora, ha studiato storia antica e medievale all’Università degli Studi di Milano e in seguito fumetto e sceneggiatura presso la Scuola di Fumetto di Milano. Ha lavorato nella pubblicità e come illustratrice. Attualmente sta realizzando una sua serie a fumetti, Chiantishire, storico-fantastico ambientato nell’Italia pre-romana tra menadi e antiche divinità. Nightfall in Middle Art  (Instagram, Tumblr, Twitter)

Arabella Salvini. Milanese cresciuta a pane e classici greci e latini. A causa di un burrascoso rapporto con la lingua latina, ha deciso di laurearsi in Lingue, focalizzandosi sulla filologia germanica. Ha conseguito intanto un diploma in Fumetto e in seguito un Master in Illustrazione. Lavora da freelance nell'ambito della grafica online mentre lavora alla sua serie a fumetti. The Last Bacchae  (FacebookInstagramTumblrTwitter)

Guglielmo MottaDottore magistrale in Scienze storiche con il massimo dei voti, ha da poco concluso un'esperienza formativa all'interno del Master in Public History presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. Grande appassionato di storia, oltre a scrivere per diverse riviste culturali, collabora con RaiStoria per la realizzazione del programma Passato e presente.

Carlo Celentano. Nato a Milano, si iscrive al corso di laurea in Scienze dei Beni Culturali (curriculum archeologico) presso l’università Statale di Milano, laureandosi con lode. Continua il percorso di studi presso lo stesso ateneo, laureandosi con lode in Scienze Storiche e specializzandosi in Storia Romana. La passione per lo studio della Storia lo porta a diventare cultore della materia presso la cattedra di Storia Romana dell’ateneo di appartenenza e, grazie alla borsa di studio intitolata alla Prof.ssa Clementina Gatti, continua nei suoi studi pubblicando diversi articoli scientifici. Nell’ultimo anno frequenta il Master in Public History organizzato dall’università Statale e dalla Fondazione G. Feltrinelli, diplomandosi con una tesi incentrata sulla raccolta delle fonti per lo studio del Sessantotto.


L'ingresso è riservato ai soci YATTA! 2019
Per chi non fosse socio nell'anno in corso, può fare richiesta di adesione (quota annuale pari a 3€), compilando il modulo e inviandolo almeno un giorno lavorativo antecedente l'evento a hello@yattamakerspace.it  

Iscriviti!

TEaCHTeach Tech.
Un format pensato per creare un momento di confronto e di raccolta di esperienze dirette dell'uso della tecnologia in ambito educativo.
Serate pensate per discutere tra operatori e per proporre momenti di riflessione con ospiti qualificati, per rendere semplici le cose difficili e avvicinarle a chi vuole imparare.
TEaCH si tiene a YATTA! il makerspace di Milano Garibaldi.

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.

ffoot